Skip to content

music tele vision european music awards due mila e quattordici

9 novembre 2014

Pronti per l’annuale pataccata coatta degli MTV’s EMAs? Prima ancora che cominci la diretta, si scopre che gli One Direction hanno vinto un premio per avere i fan più irritanti, il che mi pare opportuno.

Poi arriva la sempre sobria Nicki Minaj che dice le parolacce, per dare poi spazio ad Ariana Grande, la cui “carriera” resta per me un mistero.

Il premio per la “miglior canzone” dovrebbe andare a Sam Smith, invece va a Problem di Ariana Grande – vedi sopra.

Poi c’è Kiesza e le cose si risollevano un po’ ma poi arrivano i Royal Blood 😦

(ora c’è la pubblicità ma sul sito fanno vedere un dietro le quinte in cui Ariana Grande confida di temere che suo fratello le rubi il premio appena vinto)

Si riprende e Nicki Minaj cerca di parlare con accento scozzese e cantare 500 miles dei Proclaimers (!); poi c’è un tizio che fa battute sul suo pene ed introduce la categoria ‘miglior pop’ – vincono, sorpresa, gli 1D, sine Zayn, mentre Ed Sheeran accenna Sing accompagnato da una cornamusa.

Oh, c’è Charli XCX, che canta Boom clap e salva la serata, prima ancora di passare a Break the rules

(ripubblicità, e la minaccia degli U2)

Il premio per ‘best hip hop’ dovrebbe andare a Drake ed invece va a Nicki Minaj; intanto gli U2 fanno promozione ad un singolo (Every breaking wave) che probabilmente già avete su iTunes. Questo sì che è #marketing.

(ripubblicità, durante la quale scopro che esiste una categoria “miglior canzone con un messaggio”, cui dovrebbe di diritto partecipare Un messaggio di Romina Power, invece partecipa All about that bass di Meghan Trainor – che non pensavo avesse un ‘messaggio’ – e vince Pretty hurts di Beyoncé)

Per riassumere, Nicki Minaj presenta, vince premi e canta.

Toh, Slash è ancora vivo – avranno pensato fosse la persona giusta per presentare un altro ‘ancora vivo’, come Ozzy Osbourne, cui danno un premio ‘global icon’.

(pubblicità, con una cosa di David Hasseloff che è particolarmente popolare in Germania e che gli americani credono essere amatissimo in tutta Europa)

(danno premi veloci veloci, via video,  a Justin Bieber ed ai Linkin Park, nonché un altro premio agli 1D)

Dovrebbe vincere il premio “best new boring”, però per ora Ed Sheeran si limita a cantare, Thinking out loud, mi pare. Poi c’è un premio mondiale o qualcosa del genere, dove Alessandra Amoroso rappresenta la “Europa del sud“, i miei miti Revolverheld l’Europa vera mentre poi vince una tizia giapponese (?) che urla il suo apprezzamento per il fondoschiena di Nicki Minaj.

(arriva la notizia che il ‘best look’ sarebbe quello di Katy Perry – a me pare sessista che in lizza siano solo donne, no? o era per evitare altro premio agli 1D?)

Ogni volta che vedo Enrique Iglesias mi chiedo che fine abbia fatto il fratello, Julio Iglesias Jr che faceva anche lui il cantante ad un certo punto. Poi c’è il premio per ‘miglior artista donna’ che va ad Ariana Grande – eh vabbé – che ringrazia “gli ingegneri del suono”.

Scopriamo poi che i 5 Seconds of Summer sono i “best new” ed i 30 Seconds To Mars sono il ”best alternative’, ed anche che il ‘miglior video’ è una cosa di Katy Perry indistinguibile dalle altre cose di Katy Perry.

C’è poi il premio ‘mtv push‘, cioè gli artisti che MTV stessa promuove in maniera ossessiva: vincono i 5SOS, che appunto MTV aveva appena promosso in maniera ossessiva dando loro un premio.

Arriva Alicia Keys e credo che la cosa finisca qua.

Serata un po’ pointless, direi.

Annunci
2 commenti leave one →
  1. 11 novembre 2014 10:00 AM

    Ma si… alla fine sono sempre i soliti personaggi scelti dalle case discografiche e da MTV, tutto molto ad uso e consumo del pubblico americano nonostante ci sia la parola “europeo” nel titolo della manifestazione. Tutti gli anni è così e tutti gli anni mi pongo la stessa domanda “ma perchè lo guardo?”

    Mi piace

    • 11 novembre 2014 12:59 PM

      uno lo guarda sperando magari in qualche esibizione significativa (tipo reunion degli *Nsync!) ma quest’anno è stata magra ;-)!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: