Vai al contenuto

cheremone’s 2013 top 40 – 1

29 dicembre 2013

Tempus fugit ed è di nuovo ora di ripercorrere l’anno che sta finendo nella personalissima top 40 di cheremone…

40 / Alison Moyet When I was your girl; uno dei grandi ritorni dell’anno; la voce è sempre la stessa e la canzone è bellissima:

39 / Empire Of The Sun Alive; anche questi sono tornati. E’ come se I Cavalieri dello Zodiaco fossero un gruppo:

38 / Laura Pausini ft. Kylie Minogue Limpido; ok, questa cosa sta in classifica solo perché è Kylie, eh.

37 / Manic Street Preachers Anthem for a lost cause; titolo dell’anno, ed è sempre bello che ci siano. Qui il video.

36 / The Strypes You can’t judge a book by the cover; Nuova boyband dell’anno (la 100esima!), sono decisamente diversi da come uno pensa possa essere una boyband nel 2013:

35 / Emmelie De Forest Only teardrops; L’Eurofestival sarà in Danimarca, grazie a lei. Speriamo che l’Italia faccia meglio di Mengoni.

34 / Fatboy Slim ft. Riva Starr Eat, sleep, rave, repeat; Una delle due canzoni in classifica che fa molto rave culture. Pare che Fatboy Slim sia tornato a prendersi il suo posto. Qui il video.

33 / Agnetha Faltskog When you really loved someone; Altro graditissimo ritorno. Ne parlavamo qua.

32 / Pet Shop Boys Vocal; ecco il secondo rave anthem in classifica. Nel 2013 i PSB hanno fatto quello che vent’anni fa non erano riusciti a fare:

(continua… )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: