Vai al contenuto

zzbones

7 luglio 2013

bones2Nella seconda stagione di Bones (qui si parlava della prima) il tono si fa talora più leggero, per quanto permangano i momenti splatter cui uno finisce per l’assuefarsi.

Continua il plot del padre del dottor Brennan (che non mi ha mai appassionato molto), ci sono non una ma ben tre storie d’amore che si snodano nel corso della stagione (una finisce in maniera ridicola, una in maniera adulta ed una con un matrimonio – e il padre della sposa è semplicemente fantastico!), il personaggio di Zack subisce un cambiamento radicale che preannuncia novelle non liete e nell’insieme si resta soddisfatti, anche perché c’è Stephen Fry che ad un certo punto fa lo psicologo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: