Vai al contenuto

lostsix

8 giugno 2013

13593330_500x500_1Non proprio detto e fatto, ma ho davvero rivisto tutto Lost.

La sesta stagione (della quinta si parlava qui) ha alcune cose un po’ insulse (il samurai ed il sosia di John Lennon che gli fa da traduttore e, ad essere sinceri, pure la non originalissima lotta bene/male) ma, nei limiti del possibile, conclude degnamente una delle serie televisive migliori della storia.

A rivedere il tutto, l’arco narrativo che rimane più impresso è forse quello di Ben (il suo rapporto con Alex nella sorta di limbo in cui si ritrovano post mortem è struggente) e le scene in cui tutti si ritrovano sono oggettivamente commoventi; a vedere, di contro, una cosa come Revolution, si capisce che quello che conta, a prescindere dalla storia, sono i personaggi ai quali uno finisce col volere bene. Anche a Ben, appunto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: