Vai al contenuto

boyband 97

24 marzo 2013

Dato che se ne parlava qui, ho ritenuto opportuno informarmi, e prepararmi all’orrore.

Ladies & gentlemen, questi si chiamano ReConnected e rispetto a loro Justin Bieber pare Carlos Santana:

Indagando più a fondo, ho scoperto che nel settembre del 2011 (quando i fanciulli avranno avuto tipo 11 anni, immagino) un miliardario di nome Duncan Bannatyne ha tipo comprato una casa discografica per produrre il disco di cinque ragazzini eliminati a Britain’s Got Talent (l’articolo sta qua), dopodiché li hanno chiusi da qualche parte per un anno e mezzo per produrre questo primo singolo, One in a million, dopo aver eliminato due componenti particolarmente insulsi.

Ci sarebbe molto da dire (i soldi per il dente in mezzo a quello finto biondo non c’erano? le donne del video potrebbero essere le loro madri? si può parlare di pedopop o pare brutto?), per ora notiamo che il singolo è entrato al #32 (!) della classifica inglese e quindi forse non ne risentiremo parlare mai più, ma non si sa mai…

2 commenti leave one →
  1. Giulia permalink
    27 marzo 2013 3:18 PM

    Prof io trovo che siano bravi e che abbiano un grande futuro nel campo della musica ahahahah

    "Mi piace"

Trackbacks

  1. boyband 103 | cheremone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: