Vai al contenuto

bowie@66

13 gennaio 2013

Un annetto fa, celebrando i 65 anni di David Bowie e ripercorrendone la carriera, accostavo il suo esilio volontario dalle scene a quello di Salinger.

Ma mentre del ritorno di Holden non c’è traccia, all’improvviso è apparso questo:

Sitting in the Dschungel / on Nurnberger Strasse poteva essere solo una strofa berlinese di Bowie.

Bentornato, anche se tanto non era mai andato via.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: