Vai al contenuto

pare si chiami “trip hop”…

2 dicembre 2012

81IbdAXoFsL._AA1500_… e sarebbe il genere musicale dei Massive Attack e soprattutto del loro primo disco, Blue lines.

Per me è essenzialmente un disco scoperto ventun anni fa ed ogni volta che lo riascolto mi viene in mente un viaggio a Parigi fatto con le sue note. Ricordo vagamente che ad un certo punto dovettero chiamarsi solo Massive perché la parola “attack” pareva brutta ai tempi della guerra del golfo, motivo per cui, quando risento il loro momento più alto, Unfinished sympathy, mi viene sempre in mente il cielo di Baghdad acceso da bombe, anche se la canzone non c’entra niente.

Adesso il disco è stato sapientemente rimasterizzato e ripubblicato, e rimane una pietra miliare, non solo del supposto “trip hop” ma proprio della storia della musica, bombe o non bombe.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: