Vai al contenuto

end of a century

25 agosto 2012

A chiudere un’estate strepitosa (che ha visto la ripubblicazione di tutti i loro album – da qui si può riandare all’indietro), i Blur hanno fatto un concerto ad Hyde Park il 12 agosto, più o meno sotto un viadotto autostradale (cosa per cui avevano scritto Under the westway).

Va ora di moda pubblicare degli instant live albums, per cui è già uscito Parklive, che raccoglie su due cd tutto il concerto, da un’incredibile Girls & boys alla sempre meravigliosa The universal; l’edizione che ho io comprende anche un terzo disco con cinque brani dal vivo (Mr. Briggs!) registrati poco prima.

Se c’eravate, vale come ricordino, altrimenti resta la testimonianza di una bella storia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: