Skip to content

I don’t know what that means

10 giugno 2012

Un po’ come l’accoppiata Mulder & Scully ma con mooolto più humour nero, ho scoperto Bones (qui la prima stagione).

La protagonista è un’antropologa forense (ispirata a Kathy Reichs), tanto geniale quanto completamente avulsa dalla cultura pop (ogni volta che ci sono riferimenti, chessò, ad X-Files o a Star Trek risponde, appunto, con un amareggiato I don’t know what that means); attorno a lei, un agente dell’FBI ed un team di scienziati ugualmente geek (con Zack sembra di stare in una puntata di The Big Bang Theory) alle prese con scheletri da identificare.

Molto carino, e soprattutto confortante, visto che i buoni vincono sempre.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: