Vai al contenuto

i postmodernisti sono agostiniani senza fede

16 Maggio 2012

La seconda volta che ho visto La lezione di Ionesco è stato a Parigi, nel teatro in cui va in scena da 50 anni, e sì, fu con una classe che ne rimase alquanto turbata, mentre io ridacchiavo compiaciuto.

Ai buoni maestri (che sono poi così diversi dai cattivi?) è dedicato un bellissimo saggio di George Steiner (non quello della scuola), La lezione dei maestri, che ho scoperto solo adesso.

E’ un saggio difficile da catalogare e nel quale non è facile muoversi, perché ogni riga apre un mondo (“insegnare seriamente è toccare ciò che vi è di più vitale in un essere umano” – corsivo mio) che spazia dai due maestri che sono “il cardine della nostra civiltà” (Socrate e Gesù – che non hanno lasciato nulla di scritto, perché l’insegnamento è solo orale) al Rinascimento, a Spinoza, ad Heidegger e Popper, con storie di discepoli che abbandonano i loro insegnanti (perché Platone non è presente alla morte di Socrate?) o direttamente li tradiscono (Giuda ma anche Dante, come dimostrano le splendide pagine sulla Commedia ed il rapporto con Virgilio) e che paradossalmente realizzano quello che è lo scopo dell’insegnamento, rinnegare cioè il proprio maestro e “riesaminare tutto quello che ti è stato detto a scuola”, come scriveva Whitman.

Eppure, in questi rapporti fatti di scontro, di ribellione, di fraintendimenti e di complessi edipici (la successione a Freud meriterebbe un libro a parte), resta quell’indescrivibile quid, che davvero è un privilegio: Leggere insieme ad altri, studiare il Fedro o La Tempesta, introdurre (esitando) I Fratelli Karamazov intorno ad un tavolo, tentare di chiarire la pagina di Proust sulla morte di Bergotte o una lirica di Paul Celanquesti per me sono stati privilegi, premi, tocchi di grazia e speranza senza pari.

Spero di ricordarmelo sempre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: