Vai al contenuto

truffaut n’etait pas là

21 aprile 2012

Le persone normali* ad inizio carriera fanno video normali, anche sempliciotti, e solo in un secondo momento fanno cose che sembrano dei film.

Il mio mito Mylene Farmer ha invece fatto dei veri e propri cortometraggi per i suoi primi tre dischi (stanno qua), mentre per i dischi successivi (Anamorphosée ed Innamoramento – sì, pare abbia letto Alberoni) ha fatto cose di durata più tradizionale, senza per questo fare economie, visto che Que mon coeur lache è diretto da Luc Besson (!), California da Abel Ferrara (!!) e L’ame-stram-gam da Ching Siu Tung (!!!).

Il tutto è splendidamente raccolto in Music videos II & III, insieme ad un inatteso modo di viaggiare in treno ed un duetto con Khaled, che fa un sacco nazional-popolare e che resta carinissimo. Questa è XXL:

(* uhm. L’esempio era Michael Jackson)

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: