Vai al contenuto

de gustibus non blah blah

29 febbraio 2012

Senza fare dei veri e propri libri, il Guardian pubblica ogni tanto su kindle dei brevi testi che derivano dai vari blog legati al quotidiano; Tim Jonze ha raccolto nel grazioso My favourite album i post in cui vari giornalisti parlano del loro disco preferito, andando da scelte non particolarmente originali (Rumours dei Fleetwood Mac o Closer dei Joy Division) ad altre decisamente più oscure (Erikah Badu!) o geniali (la compilation Now 11! – per me fu Now 12).

Il mio disco preferito cambia più o meno ogni tre ore, al momento è Technique dei New Order.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: