Vai al contenuto

cave pontificem 3, o dei risultati

12 febbraio 2012

La storia per la quale Whitney Houston si sarebbe convertita all’Islam, per quanto non confermata da niuno, ha ovviamente entusiasmato Pontifex, che, con pessimo gusto (quelle surprise!), mette in relazione tale conversione con la morte della cantante:

“La stessa Houston, secondo indiscrezioni, avrebbe dichiarato di aver trovato nell’Islam una dimensione di serenità, dopo le pesanti vicende personali che l’avevano vista coinvolta.

Ecco i risultati.

Monito di Dio? Chi può dirlo, a noi non è dato conoscere certe dinamiche, anche se la vicenda e la triste coincidenza parlano chiaro.”

Mi sembra particolarmente grazioso il giro di parole, per cui quel punto interrogativo dopo “monito di Dio” sparisce di fronte al “parlare chiaro” della “triste coincidenza” (come se dicessi “ma in questi giorni ha nevicato a Roma? No, anche se la città è coperta di neve“); evidentemente, Dio (non lo stesso di cui si parlava qui, direi) ammonisce gli apostati uccidendoli. Mi vergognerei, fossi in lui – o in Pontifex.

Per ricordare Whitney Houston, è decisamente meglio PJ.

2 commenti leave one →
  1. vica permalink
    12 febbraio 2012 1:49 PM

    Pontifex mi fa rabbrividire. Per la stupidità conclamata.

    "Mi piace"

Trackbacks

  1. cave pontificem 4, o del latino « cheremone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: