Vai al contenuto

with a sort of contempt

3 novembre 2011

Il titolo (“Tesori nazionali”) è un po’ presuntuoso, il sottotitolo (“the complete singles”) non è precisissimo (mancano un paio delle prime cose e le canzoni sono per lo più nella versione originale dell’album, non in quella del singolo) ma National treasures – The complete singles è comunque l’imperdibile raccolta (definitiva?) dei Manic Street Preachers.

In ordine cronologico ci sono i singoli dalla profetica Motown junk alla nuova This is the day (l’edizione che ho io ha anche un dvd con tutti i video); in mezzo ci sono pagine eccezionali, che se riducessimo a 10, sarebbero più o meno così (in ordine casuale):

1 ) Motorcycle emptiness: il preciso momento in cui svoltarono dal punk al melodico, mantenendosi coerenti a se stessi.

2 ) A design for life: uno dei più grandi incipit di sempre (libraries gave us power / then work came and made us free), per il primo disco senza Richey

3 ) If you tolerate this your children will be next: poche canzoni arrivano al #1 in Inghilterra parlando della guerra civile spagnola, direi.

4 ) The everlasting: è forse la mia preferita in assoluto, come per me resta perfetto l’album This is my truth tell me yours

5 ) Let Robeson sing: raramente quando i gruppi “impegnati” fanno delle canzoni “impegnate” queste riescono bene. Quest’omaggio a Paul Robeson è un’eccezione…

6 ) Autumnsong: born to destroy, and born to create. Sublimi.

7 ) Some kind of nothingness: se ne parlava qui

8 ) Stay beautiful: “essere immaturi è essere perfetti”, diceva Oscar Wilde e gli inizi dei Manics sono tutti qui

9 ) You stole the sun from my heart: la canzone di per sé non è un capolavoro, ma è quella con cui iniziarono l’unica volta che li ho visti dal vivo (a New York, 1999)

10 ) La tristesse durera: è francese, e sono le ultime parole di Van Gogh, il che è sufficiente per capire da che parti stiamo.

E le altre 28 canzoni non sono da meno…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: