Vai al contenuto

what would jesus do?

31 ottobre 2011

Ho da poco scoperto che Cittadella ha avviato una bella collana di teologia/etica, dedicata a temi piuttosto discussi ed attuali (la questione del fine vita, la prostituzione, la pedofilia nel clero, i divorziati risposati etc. ) e curata da Paolo Allegra e soprattutto dal sempre brillante Giannino Piana; sono testi molto elementari e di poche pagine ma che ben riassumono i nodi centrali delle questioni affrontate, con cura bibliografica ed attenzione alla semplicità del linguaggio.

Per ora ho letto solo Omosessualità – una proposta etica dello stesso Piana, che, dopo aver riassunto alcuni punti sempre centrali nel dibattito (l’eziologia dell’omosessualità, le testimonianze vetero e neotestametarie, i documenti del magistero cattolico), avanza, nel capitoletto più significativo, l’idea della centralità del meccanismo relazionale come vera significanza della creazione dell’Adam ad “immagine e somiglianza di Dio” (come da Genesi 3), una rilettura dell’esperienza umana essenzialmente come esperienza di relazione, un paradigma insomma che dovrebbe guidare la ricerca del “buono” in ogni relazione, etero od omosessuale che sia, in quanto tutte mero riflesso della relazione trinitaria.

Urta, di contro, la presenza in appendice di due testi magistrali (un excerptum del Persona humana del 1976 e lo sgradevole Homosexualitatis problema del 1986) che dicono il contrario ma proprio il contrario di quanto si afferma nel testo; in compenso c’è anche il testo della risoluzione del Parlamento Europeo dell’aprile 2007 sul tema dell’omofobia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: