Vai al contenuto

e senza citare la vittoria contro i corpi immersi in un liquido

5 ottobre 2011

Sull’oggettivamente spassoso comunicato del ministro Gelmini alla prese col fantastico tunnel tra Svizzera e Gran Sasso si e’ scritto molto (per due secondi ho anche pensato di giustificare l’uso del tra, perche’ se dico che tra Roma e Bologna c’e’ Firenze non vuole dire che Firenze si estende da Roma a Bologna, ma nel sintagma tunnel tra il Cern ed i laboratori del Gran Sasso il tra resta indifendibile; una mia amica ha avanzato l’ipotesi che al ministero pensassero che il Gran Sasso sta sulle Alpi, per cui il tunnel non sarebbe dovuto essere molto più lungo di una galleria alpina o altre gallerie in loco)

Io comunque sono rimasto piu’ infastidito dai toni generali del comunicato, scritto da qualcuno (questo tizio qua, pare, ora non più portavoce ma comunque alto funzionario ministeriale) che proprio non ha idea di come funzioni la scienza, visto che si parla di “vittoria epocale” (ma l’aneddotica ricorda che la scienza non è una vittoria contro un fantasmagorico nemico bensì una scoperta di quanto prima non sapevamo – Archimede avrebbe infatti esclamato eureka, mica nenikeka) e di “superamento della velocità della luce”, come se l’avessimo superata noi e non dei neutrini, che evidentemente la superano di loro (noi l’avremmo “solo” osservato).

Questo post però non sta qui a segnalare quanto io sia sempre sulla notizia (!) ma a rimandare ad un davvero bell’articolo apparso sul Corriere di oggi (non on line, temo) che parlava degli scienziati che lavorano a 1.400 metri sotto terra in mezzo al nulla e che magari sono precari e che non pensano di aver vinto qualcosa ma che si interrogano e dubitano, come devono e sanno fare gli scienziati…

3 commenti leave one →
  1. anonimo permalink
    12 ottobre 2011 11:58 AM

    Una preghiera: vista l’attenzione che hai posto sul valore del “tra” gelminiano correggi il refuso (e poi cancella questo commento) del secondo paragrafo: “aneddotica” al posto di *anedottica

    "Mi piace"

  2. 12 ottobre 2011 12:03 PM

    Refuso corretto, ma il commento rimane perché non faccio mica come il Ministro che ha cancellato il comunicato stampa dal sito ministeriale ;-)!

    "Mi piace"

  3. l'anonimo di prima permalink
    13 ottobre 2011 9:11 PM

    😉

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: