Vai al contenuto

freedom ’11

25 agosto 2011

I Busted erano una boyband che mi ero un po’ perso per strada (ci sono stati comunque momenti notevoli, come Who’s David o Sleeping with the light on, ma nell’insieme erano troppo Green Day per risultare credibili).

Fecero solo due album (questo e prima ancora questo), poi uno di loro, Charlie Simpson, dichiarò di simpatizzare per i tories (tutti e tre si professarono troppo ricchi per guardare altrove!) e mise su un gruppo più alternativo e meno da boyband (i Fightstar), senza avere comunque un grande successo.

Ora che i Fightstar sono in pausa, Charlie ha fatto un disco da solo, con un bel titolo: Young pilgrim.

Se il piano era quello di diventare un nuovo Robbie Williams, è brutalmente fallito (secondo il prestigioso Music Week, il nuovo Robbie potrebbe essere, orrore orrore, Olly Murs); se il piano era quello di fare il miglior disco di fine estate, mi sa che ci è riuscito perfettamente.

Questa è la bellissima Parachutes:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: