Vai al contenuto

credo si chiamino ‘A levels’

17 agosto 2011

Il terzo ed ultimo volume della serie di John Taylor si chiama Greek beyond GCSE e credo prepari a quelli che si dovrebbero chiamare ‘A levels’, la certificazione necessaria per accedere all’università.

Le cose si fanno (finalmente?) toste, con un po’ di sintassi e parecchie letture, non sempre facili (a me Platone è sempre parso imcomprensibile – sarà perché da piccolo avevo una traduzione ottocentesca che non aiutava) e, purtroppo, qualche errore di stampa che si poteva anche evitare.

L’opera resta comunque ottima ed ho sempre l’impressione che con questo metodo si legga molto più greco di quanto ne facciamo leggere noi in cinque anni…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: