Vai al contenuto

this time la luna

2 agosto 2011

Sarà segno dei tempi, ma al mondo ci sono sempre più psicotici/paranoici pronti a seguire le teorie più bislacche su qualsiasi cosa (le “scie chimiche”), soprattutto se condite con un’abbondante dose di antiamericanismo (le teorie “alternative” sugli attentati dell’11 settembre) se in Europa o di razzismo se negli Stati Uniti (il certificato di nascita di Barack Obama).

Credo sia stato proprio Paolo Attivissimo a coniare il termine “lunacomplottisti” per indicare gli individui che affermano che l’uomo non è mai andato sulla luna (o che c’è andato ma aveva scordato la macchinetta fotografica ad Houston ed ha quindi dovuto rifare le foto ad Hollywood, o c’è andato ma ha trovato una base di marziani o che la luna è fatta di formaggio o altro ugualmente folle); il suo lavoro per confutare una per una le teorie così avanzate è un libro, disponibile sia gratis sia a pagamento (informazioni qui); Attivissimo non è uno scrittore di professione, e si vede, ma i fatti ed i dati ci sono, tutti.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: