Vai al contenuto

maturità 2011 – 4

27 giugno 2011

Oggi era il giorno della Terza Prova (i giornalisti adorano chiamarla “quizzone“, come una vecchia trasmissione di Gerri Scotti, cosa che a me pare offensiva per il corpo docente e gli alunni). Nella mia commissione tutto si è svolto regolarmente (voci discordanti mi vengono invece da colleghi in altre scuole): stamattina sono state individuate le materie (cinque) e scelte le domande (ogni docente ne aveva preparati due modelli).

Di greco ho fatto una domanda su Polibio (la solita cosa della costituzione romana, che a me pare tanto sensata, malgrado non sia proprio precisa) ed ho messo una frase dell’orazione Per l’invalido di Lisia (autore che ormai mi perseguita) da contestualizzare, mentre nell’altra classe ho fatto una domanda sulle origini della tragedia greca ed ho scelto un verso del Dyscolos di Menandro che presentava il “misantropo” Cnemone.

(momento postmoderno: durante la prova, uno dei cellulari consegnato dai ragazzi ha cominciato a squillare, non proprio sobriamente, e la suoneria era Mr. Saxobeat di Alexandra Stan)

Ora si corregge, e poi cominciamo gli orali ;-)!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: